Piccole e semplici regole da seguire quando si frequentano mari tropicali per evitare ustioni, ferite e altri danni

Vivono malgrado il veleno

I grandi squali bianchi prosperano con livelli tossici di veleni nelle loro vene. I ricercatori sono giunti a questa conclusione dopo aver prelevato campioni di sangue da 40 squali bianchi […]

I bottoni blu del mare

Si chiamano Porpita porpitas, appartengono agli idrozoi coloniali (famiglia Porpidae), non sono pericolose all’uomo nel senso che se anche toccate non procurano particolari danni alla pelle. Sono semplicemente attraenti e belle. Le […]

No alle monoplastiche

La Società Italiana di Medicina Ambientale- SIMA – si sta battendo in Italia per diffondere la cultura scientifica del non uso di plastiche monouso in quanto queste, spesso disperse nell’ambiente […]

Coralli in estinzione

Le barriere coralline potrebbero iniziare a dissolversi prima del 2100, dato che i cambiamenti climatici provocati dall’uomo determinano l’acidificazione degli oceani, hanno detto oggi gli scienziati. L’acidificazione minaccerà i sedimenti […]

Filippine, protezione del balena

Crescendo a lunghezze di 15 metri e pesando fino a 15 tonnellate, gli squali balena sono senza dubbio il pesce più grande del mare. Questi giganti gentili si trovano negli […]

Dolore da medusa

Da ragazzi quando dopo tuffo dagli scogli si precipitava su una medusa o sempre a quell’età si sfregava una medusa mentre con maschera e pinne si dava la caccia a […]

Nove i martelli

Gli squali martello sono facili da identificare, grazie alla testa , appunto, a forma di martello. Possono essere osservati in molte destinazioni subacquee. Con più facilità all’isola di Cocos al […]

Coralli piatti

Coprono le pareti dei fondali a caduta o anche le spinate sabbiose con i loro assurdi disegni e sfumature colorate. Nella terminologia anglosassone, usata un po’ ovunque da qualunque guida […]

La buffa spugna

Buffa questa specie di peretta. Non è un  gioco da bambini nè altro di plastica. E’ una spugna calcarea, il suo nome è Pericharax heterorhaphis (catalogata da Polejaeff 1833). Questa della foto […]